Ricette intelligenti con Umami

Pollo e maiale Adobo di Nancy Reyes-Lumen

  • Ricetta dell'esperto

L'adobo è meritatamente il piatto più popolare nelle Filippine ed è diventata la crociata personale di Nancy per promuovere l'adobo in tutto il mondo come cucina ben rappresentativa del sapore filippino. Tradizionalmente accompagnato da papaya verde in salamoia dolce chiamata "atsara" e riso bianco, l'adobo è un ottimo esempio dei "comfort food impertinenti" che costituiscono gran parte del menu filippino. Sempre leggermente acido, per via della cottura nell'aceto, l'umami di adobo può essere arricchito con l'aggiunta di salsa di soia o latte di cocco extra.

"Le Filippine sono una nazione di buongustai certificati al 100% e la cucina filippina è sicuramente "rock" in umami, quindi non c'è da meravigliarsi se i nostri piatti sono così deliziosi. Secondo il rispettato romanziere/scrittore filippino Nick Joaquin, Come ha affermato il rispettato romanziere/scrittore filippino Nick Joaquin, “Abbiamo sviluppato una cucina a base di pesce e riso, mangiando pesce con condimenti di pesce, aromatizzando i nostri piatti di pesce con il pesce - quando immergiamo il pesce nel patis, il nostro onnipresente condimento a base di gamberi fermentati e piccoli pesci, stiamo immergendo il pesce nel pesce”.
Gran parte della nostra cucina comprende cibi salati e di conforto e usiamo il soffritto, una base naturale e matura di pomodoro saltato in padella, per molti dei nostri piatti più popolari. Qui i pomodori vengono cotti fino a quando le bucce non si arricciano, garantendo un forte gusto umami. Sebbene il cibo filippino utilizzi anche esaltatori di sapidità come burro, grassi animali e oli, l'uso di cibi ricchi di umami come i pomodori maturi aiuta a ridurre le calorie assicurando che il piatto rimanga deliziosamente ricco e pieno di sapore. Ciò è particolarmente rilevante nell'epoca attuale, in cui l'umami può essere utilizzato per garantire che il cibo rimanga soddisfacente senza diventare malsano "

■ Ingredienti(per 4 persone)

  • 250 g di pollo tagliato a pezzi da portata
  • 250 g di pancetta di maiale o di maiale con la pelle, tagliata a cubetti
  • 1 foglia di alloro
  • 50 g di aglio, schiacciato
  • 2 cucchiaini di pepe nero in grani screpolati
  • Acqua 160ml
  • 60 ml di aceto di cocco o di sidro
  • 30 ml di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di sale grosso
  • 1/2 cucchiaio di olio di annatto
     

    <Per l'olio di annatto(Fa 240 ml)>

  • 240 ml di olio di mais
  • 60 g di semi di annatto**...60 g

    *I semi di annatto, la polpa essiccata del frutto dell'albero di achiote, hanno un sapore leggermente dolce e pepato e sono usati frequentemente nella cucina latinoamericana e del sud-est asiatico.

■ Metodo

< Per olio di annatto >

  • 1. Scaldare l'olio di mais fino a quando non sarà molto caldo.
  • 2. Togliere dal fuoco e aggiungere i semi di annatto.
  • 3. Quando l'olio è arancione brillante, filtrare l'olio e scartare i semi.

< Per pollo e maiale adobo >

  • 1. Marinare la carne in salsa di soia e aceto per 30-60 minuti.
  • 2. Unire la carne, la marinata e tutti gli altri ingredienti in una casseruola, a fuoco medio.
  • 3. Coprire 2 e portare a bollore, quindi abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento, coperto.
  • 4. Quando la carne è quasi tenera, versate l'olio di annatto e continuate la cottura per far addensare la salsa (45 minuti circa).
  • 5. Servire con pezzetti di aglio fritto se lo si desidera.

Copyright ©Centro informazioni Umami

※Questa ricetta è presente in FILIPINO - ricetta mondiale UMAMI Vol.4.

Profilo

ナンシー・レイエス・ルーメン

Nancy Reyes-Lumen

Nancy Reyes-Lumen è una rinomata scrittrice di cibo, critica, conduttrice televisiva, personaggio radiofonico e fornitore di contenuti di consigli alimentari quotidiani e curiosità via SMS e MMS per le telecomunicazioni intelligenti. Essendo una vera filippina, è attivamente coinvolta nella promozione della sua cucina nativa nel resto del mondo, nonché nell'aumento degli standard dietetici e dell'alfabetizzazione alimentare in tutto l'arcipelago filippino. Si dedica anche all'innalzamento dello status della cuoca casalinga e all'incoraggiamento di pratiche culinarie rispettose dell'ambiente ea basso spreco. Nancy è stata relatrice ospite all'Umami Symposium 2008 a Manila ed è esperta del potenziale dei condimenti e dei piatti ricchi di umami per incoraggiare diete più equilibrate dal punto di vista nutrizionale e contribuire a ridurre i livelli di obesità. È autrice di numerosi libri di cucina e ha lavorato come consulente di ricette per l'ultima edizione della nostra serie di ricette del mondo umami.