Documenti accademici

Documenti accademici

Sono passati cento anni da quando il professor Kikunae Ikeda ha scoperto l'umami. Da allora un certo numero di ricercatori ha pubblicato molti articoli accademici relativi agli umami in tutto il mondo. L'Umami Information Center ha compilato un elenco di articoli accademici e articoli sull'umami che include quarantacinque titoli. L'elenco fornisce i titoli, gli autori e gli anni classificati in quattro categorie:

Aggiorneremo ed espanderemo l'elenco da questo momento in poi. Sarebbe nostro piacere se trovaste utili queste informazioni.

1. Scienze dell'alimentazione e della nutrizione

  • 1.? Contenuto di aminoacidi di frutta, verdura e prodotti trasformati e somiglianza tra i loro modelli di aminoacidi.

    Tadano Suzuki, Yumiko Kurihara e Shinpachiro Tamura
    Rapporto del National Food Research Institute, 1973 Vol.31p27-34

  • 2. Funzioni edoniche del glutammato monosodico e quattro sostanze gustative di base utilizzate a vari livelli di concentrazione in sistemi singoli e complessi

    Shizuko Yamaguchi e Chikahito Takahashi
    Chimica agraria e biologica, 1984, Vol.48 (4), p1077-1081

  • 3.?Componenti sensibili al gusto in alcuni alimenti: una rassegna della ricerca giapponese

    Shinya Fuke e Shoji Konosu
    Fisiologia e comportamento, 1991 Vol.49, p863-868
    doi:10.1016/0031-9384(91)90195-T

  • 4.?Componenti estrattivi nel muscolo scheletrico di dieci diverse specie di pesci scombroidi

    Yuko Murata, Hikaru Henmi e Fujio Nishioka
    Scienza della pesca, 1994, Vol.60 (4), p473-478

  • 5. Rapporti tra composizioni corporee di frutta e substrati nei funghi Bunashimeji, Nameko ed Enokitake coltivati ​​su letti di substrato di segatura

    Hiroko Sasaki, Yasuhiro Aoyagi, Atsuko Kasuga, Yuko Tanaka, Mutsuko Matsushita e Hideo Kawai
    Nippon Shokuhin Kagaku Kogaku Kaishi, 1995, Vol.42 (7), p471-477

  • 6. Cos'è l'umami?

    Shizuko Yamaguchi e Kumiko Ninomiya
    Food Reviews International, 1998, Vol.14(2), p123 - 138

  • 7.?Proprietà di base dell'umami e dei suoi effetti sul sapore degli alimenti

    Shizuko Yamaguchi
    Food Reviews International, 1998, Vol.14 (2), p139 - 176

  • 8.? Evento naturale

    Kumiko Ninomiya
    Food Reviews International, 1998, Vol.14 (2), p177-211
    doi: 10.1080 / 87559129809541157

  • 9.?Gusto umami e condimenti tradizionali

    Yoshiko Yoshida
    Food Reviews International, 1998, Vol.14 (2), p213 - 246

  • 10. Il glutammato e il sapore degli alimenti

    Bruce P. Halpern
    Journal of Nutrition, 2000, Vol.130 (4), p910-914

  • 11. Umami e appetibilità degli alimenti

    Shizuko Yamaguchi e Kumiko Ninomiya
    Journal of Nutrition, 2000, Vol.130 (4), p921-926

  • 12. Confronto tra le composizioni chimiche di Maitake (Grifola frondosa(Fr.) SF Grey) coltivate su tronchi e substrato di segatura.

    Takeo Tabata, Yoshio Yamasaki e Tetsuya Ogura
    Ricerca in scienze e tecnologie alimentari, 2004, Vol.10 (1), p21-24

  • 13. Confronto di composizioni chimiche di Shiitake (Lentinus edodes (Berk.) Sing)
    Coltivato su tronchi e substrato di segatura.

    Takeo Tabata, Kazuko Tomioka, Yumiko Iwashita, Hisako Shinohara e Tetsuya Ogura
    Ricerca in scienze e tecnologie alimentari, 2006, Vol.12 (4), p252-255
    doi:10.3136/fstr.12.252

  • 14. Studi molecolari e sensoriali sul gusto umami del tè verde giapponese

    Shu Kaneko, Kenji Kumazawa, Hideki Masuda, Andrea Henze e Thomas Hofmann
    Giornale di chimica agraria e alimentare, 2006, Vol.54 (7), p2688-2694
    doi:10.1021/jf0525232

  • 15. I composti umami sono un determinante del sapore della patata (Solanum tuberosum L.)

    Wayne L. Morris, Heather A. Ross, Laurence JM Ducreux, John E. Bradshaw, Glenn J. Bryan e Mark A. Taylor
    Giornale di chimica agraria e alimentare, 2007, Vol.55 (23), p9627-9633
    doi:10.1021/jf0717900

  • 16. Fonti di Umami Taste in Cheddar e Formaggi Svizzeri

    SL Drake, ME Carunchia Whetstine, MA Drake, P. Courtney, K. Fligner, J. Jenkins e C. Pruitt
    Journal of Food Science, 2007, Vol.72 (6), pS360-S366
    doi: 10.1111 / j.1750-3841.2007.00402.x

  • 17. Impatto degli attributi di sapore sul gradimento dei consumatori del formaggio svizzero

    RE Liggett, MA Drake e JF Delwiche
    Journal of Dairy Science, 2008, Vol.91 (2), p466-476
    doi:10.3168/jds.2007-0527

  • 18.Produzione di aminoacidi liberi durante la maturazione del frutto del pomodoro: un focus sull'l-glutammato

    Augusto Sorrequieta, Gisela Ferraro, Silvana B. Boggio ed Estela M. Valle
    Aminoacidi, 2005, Vol.38 (5), p1523-1532
    doi:10.1007/s00726-009-0373-1

  • 19.Attributi sensoriali di piatti contenenti pasta di gamberetti con diverse concentrazioni di glutammato e 5'-nucleotidi

    S. Jinap, AR Ilya-Nur, SC Tang, P. Hajeb, K. Shahrim e M. Khairunnisak
    Appetito, 2010, Vol.55 (2), p238-244
    doi: 10.1016 / j.appet.2010.06.007

  • 20.Meccanismo molecolare del potenziamento allosterico della sensazione gustativa dell'umami

    Ole G. Mouritsen e Himanshu Khandelia
    FEBS Journal 279 (2012) P. 3112-3120 ェ 2012
    doi: 10.1111 / j.1742-4658.2012.08690.x

2. Scienza epidemiologica

  • 1.?Acido glutammico, il principale aminoacido nella dieta e pressione sanguigna: lo studio INTERMAP
    (Studio collaborativo internazionale di macronutrienti, micronutrienti e pressione sanguigna)

    Jeremiah Stamler, Ian J. Brown, Martha L. Daviglus, Queenie Chan, Hugo Kesteloot, Hirotsugu Ueshima, Liancheng Zhao e Paul Elliott
    Circolazione, 2009, Vol.120 (3), p221-228
    doi:10.1161/circolazioneaha.108.839241

  • 2.?Il glutammato monosodico non è associato all'obesità o a una maggiore prevalenza di aumento di peso in 5 anni:
    risultati dello studio sulla nutrizione di Jiangsu sugli adulti cinesi

    Zumin Shi, Natalie D. Luscombe-Marsh, Gary A. Wittert, Baojun Yuan, Yue Dai, Xiaoqun Pan e Anne W. Taylor
    British Journal of Nutrition, 2010, Vol.104 (3), p457-463
    doi:10.1017/s0007114510000760

3. Scienza clinica

  • 1. Composizione di macronutrienti, minerali e oligoelementi del latte materno delle donne giapponesi

    Namiko Yamawaki, Mio Yamada, Takahiro Kan-no, Tadashi Kojima, Tetsuo Kaneko e Akie Yonekubo
    Giornale di oligoelementi in medicina e biologia, 2005, Vol.19 (2-3), p171-181
    doi:10.1016/j.jtemb.2005.05.001

  • 2.?Una possibile applicazione del glutammato monosodico all'assistenza nutrizionale per le persone anziane

    Kenji Toyama, Miki Tomoe, Yuki Inoue, Akiko Sanbe e Shigeru Yamamoto
    Bollettino biologico e farmaceutico, 2008, Vol.31 (10), p1852-1854

  • 3.?L'integrazione alimentare di glutammato monosodico può migliorare la salute degli anziani?

    Shigeru Yamamoto, Miki Tomoe, Kenji Toyama, Misako Kawai e Hisayuki Uneyama
    Giornale americano di nutrizione clinica, 2009, Vol.90 (3), p844S-849S
    doi:10.3945/ajcn.2009.27462X

4. Scienza di base

  • 1. Interazioni del glutammato monosodico e del cloruro di sodio sulla salsedine e l'appetibilità di una zuppa chiara

    Yamamoto T, Matsuo R, Kiyomitsu Y, Kitamura R.
    Ricerca sul cervello. 1988 451(1-2):147-162.

  • 2.?Effetti gustativi delle sostanze 'umami' nei criceti come studiati da tecniche elettrofisiologiche e di avversione al gusto condizionato.

    Mary A. Powers, Susan S. Schiffman, Curtis Lawson, Theodore N. Pappas e Ian L. Taylor
    Fisiologia e comportamento, 1990, Vol.47 (6), p1295-1297
    doi:10.1016/0031-9384(90)90387-J

  • 3.?L'effetto del gusto sulle risposte gastriche e pancreatiche nei cani

    Mary A. Powers, Susan S. Schiffman, Curtis Lawson, Theodore N. Pappas e Ian L. Taylor
    Fisiologia e comportamento, 1990, Vol.47 (6), p1295-1297
    doi:10.1016/0031-9384(90)90387-J

  • 4.?Studi elettrofisiologici e comportamentali sul gusto delle sostanze umami nel ratto.

    Yamamoto T, Matsuo R, Fujimoto Y, Fukunaga I, Miyasaka A, Imoto T.
    Fisiologia e comportamento. 1991 49(5):919-925.

  • 5.?Meccanismo centrale della percezione del gusto dell'umami ed effetto delle proteine ​​alimentari sulla preferenza per gli aminoacidi e il cloruro di sodio nei ratti

    Kunio Torii
    Food Reviews International, 1998, Vol.14 (2), p273 - 308

  • 6.? Dimensioni del gusto del glutammato monosodico (MSG) in un sistema alimentare: ruolo del glutammato nei giovani soggetti americani

    James D. Lanea e Barbara G. Phillips-Butea
    Fisiologia e comportamento, 1998, Vol.65 (1), p177-175
    doi:10.1016/S0031-9384(98)00163-2

  • 7. Analisi delle risposte nervose del gusto con particolare riferimento ai possibili meccanismi recettoriali del gusto dell'umami nel ratto.

    Sako N, Yamamoto T.
    Lettere di neuroscienza. 1999 261(1-2):109-112

  • 8.?Studi fisiologici sul gusto Umami

    Kenzo Kurihara e Makoto Kashiwayanagi
    Journal of Nutrition, 2000, Vol.130 (4), p931-934

  • 9.?Informazioni gustative di sostanze umami in tre principali nervi del gusto.

    Sako N, Harada S, Yamamoto T.
    Fisiologia e comportamento. 2000 71(1-2):193-198

  • 10. Effetti riflessi dei sensori di glutammato orale, gastrointestinale ed epatoportale sull'attività del nervo vagale

    Akira Niijima
    Journal of Nutrition, 2000, Vol.130 (4), p971-973

  • 11.? Immunoreattività simile a c-Fos nel tronco cerebrale a seguito di carichi gastrici di varie soluzioni chimiche nei ratti.

    Yamamoto T, Sawa K
    Ricerca sul cervello. 2000 866(1-2): 135-143.

  • 12.?Una variante del recettore del glutammato matabotropico funziona come recettore del gusto

    Nirupa Chaudhari, Ana Marie Landin e Stephen D. Roper
    Nature Neuroscience, 2000, Vol.3 (2), p113-119
    doi: 10.1038 / 72053

  • 13.? Recettore del gusto dolce dei mammiferi

    Greg Nelson, Mark A. Hoon, Jayaram Chandrashekar, Yifeng Zhang, Nicholas JP Ryba e Charles S. Zuker
    Cella, 2001, Vol.106 (3), p381-390
    doi:10.1016/S0092-8674(01)00451-2

  • 14.?Un recettore del gusto degli amminoacidi

    Greg Nelson, Jayaram Chandrashekar, Mark A. Hoon, Luxin Feng, Grace Zhao, Nicholas JP Ryba e Charles S. Zuker
    Natura, 2002 Vol.416p199-202
    doi: 10.1038 / nature726

  • 15. Recettori umani per il gusto dolce e umami

    Xiaodong Li, Lena Staszewski, Hong Xu, Kyle Durick, Mark Zoller e X. Elliot AdlerLi
    Atti dell'Accademia Nazionale delle Scienze, 2002, Vol.99 (7), p4692-4696
    doi: 10.1073 / pnas.072090199

  • 16.I recettori per il dolce dei mammiferi e il gusto umami

    Grace Q. Zhao, Yifeng Zhang, Mark A. Hoon, Jayaram Chandrashekar, Isotta Erlenbach, Nicholas JP Ryba e Charles S. Zuker
    Cella, 2003, Vol.115 (3), p255-266
    doi:0.1016/S0092-8674(03)00844-4

  • 17.Risposte sinergiche della chorda tympani a miscele di umami e sostanze dolci nei ratti.

    Sako N, Tokita K, Sugimura T, Yamamoto T.
    Sensi chimici. 2003 28(3):245-251.

  • 18. Rilevazione del gusto dolce e umami in assenza del recettore del gusto T1r3

    Sami Damak, Minqing Rong, Keiko Yasumatsu, Zaza Kokrashvili, Vijaya Varadarajan, Shiying Zou, Peihua Jiang, Yuzo Ninomiya e Robert F. Margolskee
    Scienza, 2003 Vol.301p850-853
    doi: 10.1126 / science.1087155

  • 19.mGluR1 nelle ghiandole fundiche dello stomaco di ratto

    Ana San Gabriel, Takami Maekawa, Hisayuki Uneyama, Sumio Yoshie e Kunio Torii
    Lettere FEBS, 20076, Vol.581 (6), p1119-1123
    doi:10.1016/j.febslet.2007.02.016

  • 20. L'L-glutammato monosodico aggiunto a una dieta liquida ad alta energia e ad alto contenuto proteico favorisce lo svuotamento gastrico

    Hiroaki Zai, Motoyasu Kusano, Hiroko Hosaka, Yasuyuki Shimoyama, Atsuto Nagoshi, Masaki Maeda, Osamu Kawamura e Masatomo Mori
    Giornale americano di nutrizione clinica, 2008, Vol.89 (1), p431-435
    doi:10.3945/ajcn.2008.26180

  • 21.Ruolo fisiologico del glutammato dietetico nella digestione degli alimenti

    Hisayuki Uneyama, Ana San Gabriel, Misako Kawai, Miki Tomoe e Kunio Torii
    Asia Pacific Journal of Clinical Nutrition, 2008S1, Vol.17 (S1), p372-375

  • 22.Meccanismo molecolare per il sinergismo del gusto umami

    Feng Zhang, Boris Klebansky, Richard M. Fine, Hong Xu, Alexey Pronin, Liu haitiano, Catherine Tachdjian e Xiadong Li
    Atti dell'Accademia Nazionale delle Scienze, 200852, Vol.105 (52), p20930-20934
    doi: 10.1073 / pnas.0810174106

  • 23.Recettore metabotropico del glutammato di tipo 1 nel tessuto gustativo

    Ana San Gabriel, Takami Maekawa, Hisayuki Uneyama e Kunio Torii
    Giornale americano di nutrizione clinica, 20093, Vol.90 (3), p743S-746S
    doi:10.3945/ajcn.2009.27462I

  • 24.Variazione percettiva del gusto umami e polimorfismi nei geni del recettore del gusto TAS1R

    Quing-ying Chen, Suzanne Alarcon, Anilet Tharp, Osana M. Ahmed, Nelsa L. Estrella, Triffani A Greene, Joseph Rucker e Paul AS Breslin
    Giornale americano di nutrizione clinica, 2009, Vol.90 (3), p770S-779S
    doi:10.3945/ajcn.2009.27462N

  • 25.Lesioni dopaminergiche bilaterali nell'area tegmentale ventrale dei ratti influenzano l'assunzione di saccarosio, ma non l'assunzione di umami e aminoacidi

    Ryoko Shibata, Makiko Kameishi, Takashi Kondoh e Kunio Torii
    Fisiologia e comportamento, 2009, Vol.96 (4-5), p667-674
    doi: 10.1016 / j.physbeh.2009.01.002

  • 26. Basi genetiche e molecolari delle differenze individuali nella percezione del gusto umami umano

    Noriatsu Shigemura, Shinya Shirosaki, Keisuke Sanematsu, Ryusuke Yoshida e Yuzo Ninomiya
    PloS ONE, 2009, Vol.4 (8), pe6717
    doi: 10.1371 / journal.pone.0006717.g001

  • 27.Risposte neurali gustative a stimoli umami nel nucleo parabrachiale di topi C57BL/6J.

    Tokita K, Yamamoto T, L'acquirente JD Jr.
    Giornale di neurofisiologia. 2012 107(6):1545-1555.
    doi: 10.1152/jn.00799.2011

  • 28. La preferenza del gusto e la risposta nervosa al 5#-inosina monofosfato sono migliorate dal glutatione nei topi

    Takashi Yamamoto, Uno Watanabe, Masako Fujimoto e Noritaka Sako
    Chimica. Sensi 34: 809-818, 2009 doi:10.1093/chemse/bjp070