Ricette intelligenti con Umami

VERDURE ESTIVE MARINATE ALLA GIAPPONESE

  • Umami a Washoku
  • Estate
Cinque verdure estive marinate, come melanzane e zucca, in aceto tosazu composto da due tipi di aceto e dashi ricco di umami. Le verdure vengono fritte con cura per mantenere la loro croccantezza e colore. Un piatto che piace alla vista ed è delicato sul corpo.

 Ingredienti(per 4 persone)

  • 1 cipolla di media grandezza (200 g)
  • 1 melanzana di media grandezza (70 g)
  • 1/8 di zucca (150 g)
  • 1 cetriolo (100 g)
  • 4 peperoni shishito (30 g)
  • 300 cc di olio vegetale
  • (Tosazu) 600cc dashi
      200 cc di aceto di riso
      100 cc di salsa di soia leggera
      Mirin da 100 cc
      1 cucchiai di zucchero
  • 40 ~ 50 cc di succo di sudachi
    (per circa 5 pezzi)
  • Cubetto di ghiaccio

 ricette

  • 1. Scaldare gli ingredienti con gli ingredienti del tosazu in una padella e lasciarli raffreddare.
    Quindi raffreddateli in acqua ghiacciata.
  • 2. quando 1 si è raffreddato, aggiungere il succo di sudachi e lasciarlo raffreddare ulteriormente in cubetti di ghiaccio.
  • 3. Scaldare l'olio vegetale in una padella e friggere le verdure a grandezza naturale una alla volta.
  • Tempo e temperatura per la frittura
    - Cipolla 2 minuti 170 ℃
    - Melanzane 3 minuti all'interno verso l'alto e 1 minuto inverso a 170 ℃
    - Zucca 5 minuti 160 ℃
    (friggere fino a quando la zucca è cotta in modo che possa essere facilmente inclinata)
    - Cetriolo 2 minuti 170 ℃
    - Shishito pepper 2 minuti 170℃
  • 4. Mettere 3 in 2.
  • 5. Marinarli almeno per 1 ora e servire.
  • PUNTO! Questo piatto può essere cucinato in anticipo. In tal caso, si prega di conservarlo in frigorifero.

<Profilo>

才木 充 さいき みつる

Mitsuru SAIKI

lo chef proprietario di Kyo-ryori Jikishinbo Saiki

Mitsuru SAIKI, il proprietario e chef di Jikishinbo Saiki, è nato a Kyoto nel 1968. Si è laureato presso il Dipartimento di Scienze Politiche della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Doshisha. Prima di lavorare nel proprio ristorante, ha lavorato come apprendista presso Hitoshi MURAKAMI, che ha ricevuto il premio come miglior artigiano moderno. Nel 1999 ha acquisito il proprietario di terza generazione e ha trasferito il ristorante a Shimogawara, vicino a Gion a Kyoto. Mentre lavorava attivamente come proprietario e chef, ha conseguito un master in agraria presso l'Università di Kyoto nel 2009. Persegue il segreto della prelibatezza, cercando "cos'è la prelibatezza e come sviluppare una cucina più gustosa" e lavora molto duramente ogni giorno. Fornisce informazioni dal punto di vista della revisione scientifica del washoku presso il KYOTO SNT LAB. (http://snt.kyoto/) (Giapponese)

<Memorizza informazioni>

京料理直心房さいき

Jikishinbo Saiki

Jikishinbo Saiki si trova nella zona di Gion, ricca dell'atmosfera di Kyoto, antica e storica città giapponese. Il proprietario si è trasferito dal nord della città di Kyoto nell'ottobre 2009. Si possono gustare piatti deliziosi e freschi di stagione in un ambiente gentile e tranquillo.
Sito web del ristorante (Giapponese)